#hackthegreen: Contest a squadre sull' Economia Circolare

Regolamento

La prima fase del contest si svolgerà interamente online sul sito www.hackthegreen.it. In questo contesto i ragazzi, organizzati in team e guidati da un “tutor” maggiorenne (che può essere un insegnante, un educatore…) dovranno svolgere diverse prove (o mission) legate all’economia circolare.

La seconda fase a cui accederanno i 3 migliori team della fase online è una gara di innovazione tematica (Hackathon) che si disputerà dal vivo. Il tema centrale di ogni progetto dovrà in ogni caso essere l’economia circolare, intesa come modello di sviluppo vincente per rendere le nostre città, le nostre vite e il nostro futuro più sostenibili.

I ragazzi possono partecipare in gruppi composti da 6 o 8 partecipanti e ogni gruppo deve essere coordinato da un caposquadra maggiorenne. Non sono richiesti titoli particolari o specializzazioni al caposquadra. I membri di ogni gruppo devono appartenere tutti alle stesse fasce di età (questo perché le sfide online sono impostate secondo un livello crescente di complessità al crescere dell’età), che saranno così suddivise:

10-13 | 14-16 | 17-18

Per partecipare sarà il “tutor” a iscrivere la squadra. Il tutor potrà coordinare più gruppi; questo per incoraggiare la partecipazione delle scuole nel progetto (in questo modo infatti un docente/educatore potrà iscrivere più gruppi di una stessa classe o di sue classi diverse).

Il contest durerà 5 mesi e ogni mese avrà 1 sfida online con un video o infografiche introduttive e un vademecum di supporto con le specifiche tecniche per il caricamento del progetto (dimensioni, formati, etc.).

L’obiettivo, per ognuna di queste sfide, è quello di guadagnare punti utili a scalare la classifica. I criteri utili per guadagnare punti nel concorso sono le visualizzazioni di video all’inizio di ogni sfida, il numero di “Mi Piace” ottenuti sul sito, i punteggi ottenuti nelle sfide di gioco, il voto degli insegnanti (soltanto per le sfide che lo prevedono) e il voto finale di una giuria di esperti di economia circolare (rappresentanti delle associazioni dei consumatori coinvolti). Per la struttura stessa delle prove, non ci sono risposte giuste o sbagliate, ma solo interpretazioni creative del materiale che viene fornito.

Le 6 migliori squadre in classifica (2 per ogni gruppo di età) parteciperanno all’ hackathon. Le squadre avranno a disposizione 2 giorni per trasformarsi in giovani imprenditori, nella realizzazione di una start up sostenibile. Le squadre dovranno infatti simulare la creazione di una nuova impresa garantendo però sostenibilità ambientale e sociale, legalità e collegamento con le esigenze del territorio. Al termine dei 2 giorni, ogni squadra presenterà un pitch deck che descriverà in dettaglio la propria start up. Una giuria di esperti analizzerà i progetti e nominerà il progetto migliore.

Tutti i partecipanti riceveranno dei gadget.

Hack the green - Logotipo piccolo

Nam lobortis metus non erat suscipit volutpat. Color sit amet, consectetur adipiscing elit.

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Sed euismod nunc a venenatis finibus. Nam lobortis metus non erat suscipit volutpat. Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit.
Compila tutti i campi richiesti e iscrivi la tua scquadra. L'iscrizione sarà da considerarsi valida dopo la nostra risposta di conferma.

I Contest

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Sed euismod nunc a venenatis finibus. Nam lobortis metus non erat suscipit volutpat. Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit.

Lorem Ipsum

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Sed euismod nunc a venenatis finibus. Nam lobortis metus non erat suscipit volutpat. Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit.

Iscrivi una squadra

Compila tutti i campi richiesti e iscrivi la tua scquadra. L'iscrizione sarà da considerarsi valida dopo la nostra risposta di conferma.